Home / Consolidamento terreni / Scuola Elementare a Fiumefreddo

Scuola Elementare a Fiumefreddo

Scuola Elementare a Fiumefreddo

Consolidamento
Terreni

Tipo di struttura: Edifici pubblici

Tipo servizio: Deep Injections

Comune: Fiumefreddo

Provincia: Catania

Regione: Sicilia

 

DOWNLOAD CASE HISTORY

 

L’EDIFICIO

Destinato a scuola elementare e materna, il fabbricato è costituito da due corpi realizzati in epoche diverse: il primo negli anni ’30 e il secondo negli anni ‘50-’60. Entrambi i corpi si presentano con due livelli fuori terra e copertura a terrazza.

 

IL PROBLEMA

Sulle murature portanti si erano evidenziate alcune lesioni, inclinate a 45°, dovute a un cedimento differenziale dell’angolo indicato con le lettere A, B e C nella planimetria di pag.2 (vedi pianta) ed in particolare del vertice B.

 

LA SOLUZIONE

Anno di esecuzione

2003

Indagini in sito e prove di laboratorio

Un accurato rilievo delle quote in vari punti del fabbricato ha confermato l’esistenza di un’inclinazione dell’edificio in direzione del vertice C (vedi pianta); si è poi effettuata un’analisi agli elementi finiti per stimare le tensioni agenti sul terreno e quindi eseguire una verifica della capacità portante. Un’analisi strutturale ha evidenziato che le pressioni e quindi i cedimenti sono massimi in corrispondenza dell’angolo oggetto di trattamento. Dalla relazione geotecnica si evince che “non esistono particolari problemi geologici e geotecnici” mentre dal punto di vista della caratterizzazione del terreno si afferma che “…i primi 6 metri sono costituiti da alluvioni terrazzate limo sabbiose e dopo tale quota sono presenti lave scoriacee o litoidi fratturati con caratteristiche geotecniche superiori”.

In conclusione, si ritiene che “le cause siano sostanzialmente:
1: una concentrazione di sforzi lungo l’angolo A B C;
2: un graduale dilavamento del terreno di natura limo sabbiosa del piazzale dovuto alla presenza di un pozzo disperdente poi disattivato;
3: un progressivo detensionamento del terreno in seguito a scavi effettuati in varie epoche nei lotti adiacenti e più recentemente lo scavo per la realizzazione della palestra comunale”.

La fondazione, posata alla quota di m – 3.70 dal piano di campagna, è costituita da blocchi di roccia vulcanica effusiva.

planimetria_scuola_elementare

Modalità di intervento

Per consolidare il terreno di fondazione di questo complesso è stata scelta Uretek e la sua tecnologia brevettata Deep Injections®. La speciale resina Geoplus®, iniettata nel terreno di fondazione in due fasi consecutive, si espande rapidamente sviluppando un’elevata pressione di rigonfiamento.

1ª FASE

Compattazione superficiale: le iniezioni sono state eseguite nell’intradosso della fondazione per migliorare le caratteristiche geomeccaniche del terreno e riempire i vuoti macroscopici presenti.

2ª FASE

Consolidamento in profondità: oltre alle precedenti, si sono eseguite iniezioni su 2 ulteriori livelli di profondità nel volume di terreno interessato dai carichi trasmessi dall’edificio.

I lavori sono stati costantemente monitorati con un sistema laser sensibile a variazioni di 1 mm. Prove penetrometriche comparative, realizzate prima e dopo l’intervento, hanno evidenziato il netto miglioramento dei parametri di rigidezza del terreno. Complessivamente è stato consolidato il terreno sottostante 50 ml di fondazione in 5 giorni lavorativi.

Esito dell’intervento

L’esito positivo dell’intervento è stato controllato mediante n. 3 prove penetrometriche dinamiche comparative eseguite nello stesso intorno: una prima delle iniezioni e due dopo le iniezioni rispettivamente in adiacenza e in asse alla fondazione.

 

OSSERVAZIONI

Questo, come molti altri interventi eseguiti dieci anni fa ed oltre, è un esempio della durabilità della soluzione Uretek. Un’attenta progettazione dell’intervento, l’impiego di speciali resine brevettate e la competenza ed esperienza delle squadre operative sono i pilastri su cui si regge l’affidabilità dell’azienda.