Rinforzo di un ponte stradale sulla RD137 a Yves, in Francia

    LUOGO: Yves, Francia
    ANNO: 2023
    DURATA CANTIERE: 4 notti di lavoro

    IL PROBLEMA

    Cedimento sede stradale e scarpate laterali, crepe sulla carreggiata

    LA SOLUZIONE

    Consolidamento del terreno sotto la carreggiata con iniezioni di resina espandente

    A Yves, nell'ovest della Francia, le squadre Uretek sono intervenire per consolidare una parte di rilevato che sostiene la strada RD137. Completata nel 1996, quest'opera presentava dei cedimenti a livello delle solette di transizione e uno scostamento della spalla del ponte, dovute al normale assestamento del riempimento. Questi problemi strutturali hanno provocato la comparsa di crepe nello strato superficiale della carreggiata e sulla spalla del ponte. Uretek ha consolidato il terreno sotto la carreggiata con iniezioni di resina espandente operando per 4 notti. 

    IL PROBLEMA

    Ai lati del passaggio stradale sulla RD137 sono presenti dei terrapieni composti da materiali comprimibili che, nel tempo, sotto la spinta del traffico veicolare hanno ceduto provocando la creazione di vuoti sotto le lastre di transizione e deformazioni nella carreggiata. 

    LA SOLUZIONE

    Per questo intervento è stata scelta una soluzione non invasiva, che permettesse il normale scorrimento del traffico veicolare durante il giorno, eseguendo l'intervento di notte tra le 20 e le 6. L'intervento di consolidamento del terreno con iniezioni di resina espandente è stato realizzato attraverso dei fori di circa 24mm di diametro nei quali sono stati inserite le cannule di iniezione. 

    La resine iniettata ha generato una compattazione statica tridimensionale sul terreno migliorando le caratteristiche meccaniche dello stesso. 

     

    IL VIDEO DELL'INTERVENTO

     

    Perchè è stata scelta Uretek

     

    • Velocità: un'attenta pianificazione e programmazione dei tempi di esecuzione ha permesso di completare il lavoro in tempi brevi
    • Prezzi competitivi
    • Intervento poco invasivo: l'intervento proposto da Uretek non ha richiesto alcuno scavo o opera muraria, senza creare disagi alla circolazione
    • Monitoraggio laser ad alta precisione: sia durante che dopo l'intervento, le attività sono state monitorate in tempo reale grazie a una tecnologia laser all'avanguardia e a personale altamente qualificato
    • Applicazione dell'esclusiva tecnologia Uretek Deep Injections®
    • Rispetto dell'ambiente: la miscela di resine Uretek® genera un prodotto finale inerte che non rilascia alcuna sostanza nel terreno o nelle falde acquifere presenti.