Caserma VV.F. - URETEK
Home / Consolidamento terreni / Caserma VV.F.

Caserma VV.F.

Caserma VV.F.

Consolidamento
Terreni

Tipo di struttura: Infrastrutture (ponti, ferrovie, canali…)

Tipo servizio: Deep Injections

Comune: Teramo

Provincia: Teramo

Regione: Abruzzo

 

DOWNLOAD CASE HISTORY

 

L’EDIFICIO

Ex Caserma degli Alpini ed ora Comando Provinciale deiVigili del Fuoco, la struttura di Via Diaz, a Teramo, si presenta su tre livelli fuori terra più un piano mansardato.

 

IL PROBLEMA

In seguito ai lavori eseguiti dall’ANAS in sotterraneo, per la realizzazione delle gallerie stradali della variante alla SS n° 80, l’edificio ha subito dei dissesti. Con ogni probabilità, l’azione di drenaggio della falda acquifera, esercitata durante i lavori di scavo, ha trascinato la parte fine del terreno di fondazione producendo variazioni alle caratteristiche geotecniche dei terreni sovrastanti.

 

LA SOLUZIONE

L’intervento di ricompressione e consolidamento effettuato da Uretek ha avuto lo scopo di aumentare la capacità portante del terreno di fondazione della struttura, riempire i vuoti presenti nel terreno ed aumentare il modulo elastico degli strati allentati.


La metodologia d’intervento, denominata Uretek Deep Injections®, con iniezioni di resina Uretek Geoplus®, ha avuto luogo in due fasi:

1ª FASE

Compattazione superficiale: iniezioni eseguite nell’intradosso delle fondazioni allo scopo di migliorare le caratteristiche geomeccaniche del terreno e riempire i vuoti macroscopici presenti nell’interfaccia fondazione terreno.

2ª FASE

Consolidamento in profondità: oltre alle precedenti, si sono eseguite iniezioni su 3 livelli di profondità, nel volume di terreno interessato dai carichi soprastanti.

La riuscita dell’intervento è stata verificata tramite monitoraggio laser durante le iniezioni e mediante l’esecuzione di prove penetrometriche SPT, dopo l’intervento.

Sono stati trattati 293 m lineari di fondazioni nastriformi.

L’intervento ha richiesto 20 giorni lavorativi.