Consolidamento della pavimentazione - metropolitana di Tolosa

    LUOGO: Tolosa- Francia
    DURATA CANTIERE: 2,5 giorni lavorativi
    COMMITTENTE: metropolitana di Tolosa Tisséo Réseau Urbain

    IL PROBLEMA

    Deflessioni della pavimentazione

    LA SOLUZIONE

    Consolidamento pavimentazione rimessa/officina Basso Cambo con iniezioni di resina espandente Uretek Geoplus®- tecnologia Uretek Floor Lift®

    La metropolitana di Tolosa, gestita dalla società Tisséo Réseau Urbain, è attualmente composta da due linee: la Linea A, per lo più sotterranea, che si estende per 12,7 km e la Linea B, interamente sotterranea, della lunghezza di 15 km. L'officina/rimessa Basso Cambo garantisce la manutenzione dei treni automatici che trasportano ogni giorno migliaia di passeggeri.

    IL PROBLEMA

    La pavimentazione dell’area destinata a ospitare la nuova officina di manutenzione presentava importanti deflessioni causate dal rullaggio pesante e dalle vibrazioni imposte dal passaggio dei treni.

    Le esigenze del cliente
    Poiché gli interventi effettuati dalla rimessa/officina Basso Cambo prevedono la consegna di convogli perfettamente in sicurezza, con regolazioni precise al millimetro e conformi a specifiche ben determinate, era necessario sostenere e consolidare con urgenza la pavimentazione per continuare a garantire la qualità del servizio offerto.

    Perché Tisséo Réseau Urbain ha scelto Uretek:

    • Rapidità
      attenta pianificazione e programmazione dei tempi di esecuzione che permettevano di realizzare l’opera in pochi giorni lavorativi;
    • Non invasività
      l’intervento proposto da Uretek non necessitava di scavi o lavori in muratura, non avrebbe sporcato l’area né prodotto scarti di lavorazione;
    • Intervento localizzato
      la squadra di Uretek avrebbe circoscritto la propria area di intervento permettendo il regolare svolgimento delle attività lavorative;
    • Monitoraggio continuo del lavoro
      sia durante che dopo l’intervento le attività sarebbero state sottoposte a controllo mediante tecnologie d’avanguardia e personale altamente qualificato;
    • Applicazione della tecnologia esclusiva Uretek Floor Lift®
      che inietta nel terreno una speciale resina espandente ad alta pressione di rigonfiamento che compatta il terreno e stabilizza le strutture;
    • Attenzione all’ambiente
      la miscelazione fuori terra delle resine Uretek® genera un prodotto finale inerte, che non rilascia eluati nel terreno e nelle eventuali falde presenti.
    • Uretek è qualificata per la categoria di specializzazione LOC001 (SQ011 - SISTEMA DI QUALIFICAZIONE “LAVORI OPERE CIVILI ALLA SEDE FERROVIARIA”) e da SNFC per know-how nel settore ferroviario.

    LA SOLUZIONE

    Abbiamo scelto di applicare la soluzione Floor Lift® per il suo carattere non distruttivo, per la rapidità di esecuzione e per la sua pertinenza tecnica. L’area, della superficie di 64 mq presentava la seguente tipologia di terreno:

    • pavimentazione in calcestruzzo da 0 a 0,30 metri di profondità
    • sottofondo in limo sabbioso/granulare da 0,30 a 1 metro
    • più in profondità: misto sabbioso/limoso denso

    Abbiamo inserito delle tubature di 12 mm di diametro nelle perforazioni e iniettato la resina espandente con monitoraggio laser permanente su un reticolo di 1 punto/mq. Ciò ha permesso di compattare il terreno sotto la pavimentazione.
    Successivamente abbiamo effettuato un controllo esterno: per misurare la deflessione della pavimentazione sotto la pressione di un convoglio della metropolitana abbiamo utilizzato una "trave di Benkelman". I risultati mostravano valori compresi tra 0,06 e 0,2 mm, ben al di sotto dell'obiettivo di partenza, ovvero una flessione inferiore a 2 mm!

    metropolitana_tolosa_6