RICERCA E SVILUPPO

    Il nostro impegno da oltre 30 anni

    Uretek può definirsi, da sempre, un’azienda innovatrice per la sua costante attenzione all’area delle tecnologie e del progresso in ambito edilizio. 

    Da oltre trent’anni ha saputo affiancare ai tradizionali metodi di consolidamento, soluzioni innovative e tecnologie legate all’iniezione di miscele.

    Lo sforzo e l’impegno costante per ricercare, testare e proporre al mercato nuovi prodotti e processi, ha posto Uretek sempre un passo avanti nel mondo del consolidamento.

    L’impiego di persone dedicate esclusivamente alla ricerca e allo sviluppo ha permesso nel tempo di acquisire una elevata conoscenza dei materiali da costruzione e delle miscele da iniezione, ma anche di tutto ciò che è direttamente correlabile ad essi, soprattutto in ambito di consolidamento.

    Tutto ciò si è tradotto nell’acquisizione e nello sviluppo di nuovi metodi di controllo e verifica, di strumenti per il monitoraggio delle strutture, di attrezzature progettate e costruite ad-hoc per soddisfare le nuove esigenze e per garantire la perfetta riuscita dei nostri interventi.

    Uno degli indici più rappresentativi dell’impegno di un’azienda in ambito di innovazione è rappresentato sicuramente dal numero di brevetti depositati. Uretek ha al suo attivo ben 12 brevetti depositati.

    Abbiamo sempre sostenuto che non ci possa essere un solo materiale che possa soddisfare tutti i requisisti di una tecnologia, ecco perché nel tempo ci siamo adoperati per testare sempre nuovi prodotti e per migliorare quelli in uso. 

    Pressione e coefficiente volumetrico di espansione, tempo di reazione, viscosità della miscela, temperatura di utilizzo sono solo alcune delle caratteristiche di un materiale espandente da consolidamento. Ecco perché quotidianamente facciamo uso di ben cinque differenti resine espandenti per il consolidamento, oltre ad una specifica resina espandente ed un gel saturante per gli interventi di impermeabilizzazione. Ogni resina ha determinate caratteristiche che permettono di raggiungere al meglio gli obiettivi che le nostre tecnologie di consolidamento si prefiggono.

    Iniettare un materiale in un terreno o in una muratura senza conoscerne fino in fondo le caratteristiche può essere controproducente, lo stesso dicasi se i materiali iniettati non sono adeguatamente controllati e gestiti. Nel tempo abbiamo ritenuto importante progettare e costruire macchine e dispositivi di controllo in grado di riscaldare, miscelare ed iniettare al meglio i materiali in funzione delle caratteristiche del supporto e del mezzo entro cui devono essere iniettati.

    Durante il consolidamento un aspetto fondamentale deve essere riservato al monitoraggio ed al controllo. L’integrazione ai nostri sistemi di monitoraggio laser con il radar interferometrico, ci permette il monitoraggio continuo di una moltitudine di punti di una struttura. Per monitoraggi di lungo periodo, abbiamo sviluppato e brevettato un sistema a batteria per la rilevazione dei movimenti lungo due assi di misura. 

    L’impegno per garantire il successo di un consolidamento passa anche attraverso il controllo dei risultati ottenuti. Ai più tradizionali strumenti di controllo, nel tempo ne abbiamo affiancato degli altri sempre più tecnologici ed innovativi, che permettono la rilevazione e la memorizzazione in automatico di un numero sempre maggiore di parametri.

    Dimostrazione_Arresto_Infiltrazioni

     

    2021_Uretek_Corporate_master